Da Esposito a Salcedo: le idee dell'Inter per i giovani di ritorno dal prestito

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Primo e concreto assaggio di Inter per Simone Inzaghi, che nella giornata di oggi sbarcherà a Milano per l'inizio della sua nuova avventura professionale. In giornata sono previste una serie di riunioni per programmare le prossime settimane di lavoro, mentre domani è fissata alle ore 13 la presentazione ufficiale a San Siro, in compagnai dell'a.d Beppe Marotta. Il tecnico si sposterà in seguito alla Pinetina, dove rimarrà a dormire con tutto il suo staff prima di accogliere giovedì i nerazzurri convocati per l'inizio del ritiro.

Eddie Salcedo | Alessandro Sabattini/Getty Images
Eddie Salcedo | Alessandro Sabattini/Getty Images

Se Eddie Salcedo potrebbe restare per completare l'attacco, è invece più difficile la permanenza dei difensori Lorenzo Pirola e Zinho Vanheusden, con lo spazio in difesa chiuso anche dai rinnovi di D'Ambrosio, Ranocchia e Kolarov. Secondo La Gazzetta dello Sport, invece, c'è più margine alla voce portieri: il brasiliano Gabriel Brazao, nato nel 2000 e ultima stagione all’Oviedo, potrebbe completare il terzetto con Handanovic e Cordaz in caso di addio di Radu e di prestito di Stankovic.

Sebastiano Esposito piace invece al Sassuolo, dove potrebbe essere girato in prestito ed inserito nella trattativa per Giacomo Raspadori, dichiarato obiettivo nerazzurro per questa sessione di mercato.

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli