Dai 34' di Ibra alla tegola Maignan, fino al Covid di Giroud e Theo: iella Milan, già 13 infortuni da inizio stagione

·2 minuto per la lettura

Una iella del Diavolo. Il Milan, nel giorno del pieno recupero di Zlatan Ibrahimovic e Davide Calabria dopo l'ecatombe delle scorse ore, con le pessime notizie arrivate dai francesi Maignan e Theo Hernandez, si lecca le ferite più delle altre squadre di Serie A, in seguito alla vituperata sosta per le nazionali. Sul filone di quanto avvenuto nella passata stagione infatti, il club rossonero continua ad essere quello maggiormente tartassato dagli infortuni, diversi per la loro natura e quindi non soltanto o non per forza responsabilità dell'equipe di preparatori che segue la squadra di Stefano Pioli. Si aggiunge anche una buona dose di sfortuna, che ha comportato fino ad ora, a un mese e mezzo dall'inizio della Serie A con sette giornate disputate finora, la bellezza di 13 problemi fisici per i meneghini:

Vediamoli nell'ordine:

Maignan: frattura dello scafoide, 10 settimane di stop. Rientro previsto per gennaio 2022

Ibrahimovic: infiammazione del tendine d'Achille, un mese di stop. Solo 354 disputati finora, rientro previsto per sabato sera nel match contro il Verona

Florenzi: infortunio al menisco con relativa operazione, un mese di stop. Rientro previsto per inizio novembre

Calabria: affaticamento agli adduttori. Rientro previsto per il Verona

Krunic: infortunio muscolare, un mese e mezzo di stop. Rientro previsto per il Verona

Balayoko: infortunio muscolare al soleo, un mese di stop. Rientro previsto per la prossima settimana

Messias: lesione del muscolo retto femorale della coscia, 3 settimane di stop. Rientro previsto per il 20 novembre

Theo Hernandez: positività al Covid seppur vaccinato

Daniel Maldini: infiammazione al tendine rotuleo. Rientro previsto per la prossima settimana

Plizzari: operazione al ginocchio, 3 mesi di stop. Rientro previsto per il 2022

Giroud: positivo al Covid seppur vaccinato, poi lombalgia. Rientro previsto per il Verona

Kessie: infortunio muscolare, 2 settimane di stop.

Kjaer: infortunio muscolare, 2 settimane di stop.​

@AleDigio89

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli