Dakar: fiato sospeso per Straver, gravissimo dopo una caduta

Sergio Lillo

Durante l'11a Tappa della Dakar, il motociclista Edwin Straver è caduto riportando serissime lesioni.

L'olandese ha avuto l'incidente all'inizio della prova "Shubaytah-Haradh" in Arabia Saudita; i suoi colleghi hanno immediatamente avvertito l'organizzazione e l'elicottero medico è giunto velocemente sul posto per soccorrerlo.

Dopo una rianimazione, Straver è stato portato al Saudi German Hospital di Riyadh in condizioni critiche. La sua ragazza Anja e i suoi genitori erano già in Arabia Saudita per vedere la fine del rally raid.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

A quanto si sa, Straver è caduto dalla propria KTM fra le dune ad una velocità di 50km/h, quindi nemmeno elevatissima, ma l'impatto col terreno è risultato più grave del previsto. Per circa 10' è andato in arresto cardiaco e i dottori lo hanno rianimato appena arrivati, per poi portarlo in ospedale dove gli è stata diagnosticata la frattura di una delle vertebre cervicali superiori.

Il 48enne era alla sua terza Dakar con le moto e senza assistenza, nella categoria "malle". Nel 2018 aveva chiuso 49° in classifica generale, mentre lo scorso anno 30° vincendo la graduatoria "Original by Motul" riservata ai privati. Per Straver arrivare al traguardo era la cosa più importante, più che il risultato e la difesa del titolo, ma al momento era da Top5 nella propria classe, sottolineando un paio di giorni fa che la prudenza non era mai troppa.

"Freno sempre e non vado mai oltre una duna se non so cosa c'è dietro con certezza", diceva ieri, consapevole dei pericoli.

E il giorno della morte di Paulo Gonçalves aveva dichiarato: "Se non accetti tutto questo, rimani a casa".

Il boss della Dakar, David Castera, è stato raggiunto da Motorsport.com per un commento: "La situazione è diversa rispetto a quella che avevamo con Paulo Gonçalves. Al momento Edwin è in ospedale e aspettiamo notizie. L'incidente è stato molto grave, ma ora è sotto osservazione a Riad".

#40 KTM: Edwin Straver

#40 KTM: Edwin Straver <span class="copyright">Motul </span>
#40 KTM: Edwin Straver Motul

Motul

#40 KTM: Edwin Straver

#40 KTM: Edwin Straver <span class="copyright">Motul </span>
#40 KTM: Edwin Straver Motul

Motul

#40 KTM: Edwin Straver

#40 KTM: Edwin Straver <span class="copyright">Motul </span>
#40 KTM: Edwin Straver Motul

Motul

#40 KTM: Edwin Straver

#40 KTM: Edwin Straver <span class="copyright">Motul </span>
#40 KTM: Edwin Straver Motul

Motul

#40 KTM: Edwin Straver

#40 KTM: Edwin Straver <span class="copyright">Rallymaniacs.com </span>
#40 KTM: Edwin Straver Rallymaniacs.com

Rallymaniacs.com

#40 KTM: Edwin Straver

#40 KTM: Edwin Straver <span class="copyright">Rallymaniacs.com </span>
#40 KTM: Edwin Straver Rallymaniacs.com

Rallymaniacs.com

#40 KTM: Edwin Straver

#40 KTM: Edwin Straver <span class="copyright">A.S.O. </span>
#40 KTM: Edwin Straver A.S.O.

A.S.O.

#40 KTM: Edwin Straver

#40 KTM: Edwin Straver <span class="copyright">Rallymaniacs.com </span>
#40 KTM: Edwin Straver Rallymaniacs.com

Rallymaniacs.com

#40 KTM: Edwin Straver

#40 KTM: Edwin Straver <span class="copyright">Rallymaniacs.com </span>
#40 KTM: Edwin Straver Rallymaniacs.com

Rallymaniacs.com

#40 KTM: Edwin Straver

#40 KTM: Edwin Straver <span class="copyright">Motul </span>
#40 KTM: Edwin Straver Motul

Motul

#40 KTM: Edwin Straver

#40 KTM: Edwin Straver <span class="copyright">A.S.O. </span>
#40 KTM: Edwin Straver A.S.O.

A.S.O.

Podio: Edwin Straver: Edwin Straver

Podio: Edwin Straver: Edwin Straver <span class="copyright">A. Vincent / DPPI</span>
Podio: Edwin Straver: Edwin Straver A. Vincent / DPPI

A. Vincent / DPPI

Potrebbe interessarti anche...