Dakar, morto Edwin Straver: seconda vittima dell'edizione 2019

Adx/Int2
Askanews

Roma, 24 gen. (askanews) - Edwin Straver non ce l'ha fatta. Il 48enne pilota olandese era rimasto vittima lo scorso 16 gennaio di un incidente nel corso della 11esima e penultima tappa della 42esima Dakar riportando la rottura di una vertebra cervicale. Dopo dieci minuti di arresto cardiaco, era stato ricoverato in condizioni critiche all'ospedale di Riyad, dove è rimasto per alcuni giorni prima di tornare in patria e morire circondato dall'affetto dei suoi cari. Straver è il secondo a perdere la vita durante questa prima edizione dell'evento in Arabia Saudita dopo la morte del motociclista portoghese Paulo Goncalves, caduto durante la settima tappa.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...