Dakar, Quad, Tappa 10: sorpresa Wiśniewski, rischio per Casale!

Francesco Corghi

Quando tutto sembrava ormai deciso, ecco il brivido! A conferma che nella Dakar nulla si può dare per scontato, Ignacio Casale ha seriamente rischiato di perdere la leadership fra i Quad nella Tappa 10 accorciata per motivi di sicurezza.

La truppa è stata fermata dopo 354km dei 534 cronometrati previsti nella "Marathon" che andava da Harad a Shubaytan, a causa del vento e della mancanza di mezzi di soccorso disponibili.

Dopo un buon avvio, il cileno ha avuto problemi ed è crollato nella classifica dei tempi, ma il suo principale rivale - Simon Vitse (#JePeux2020-BBR Mercier Racing) - non ne ha approfittato più di tanto, riuscendo a ridurre a 16'18" il divario che lo separa dal sudamericano.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Le due grandi sorprese di giornata rispondono ai nomi di Kamil Wiśniewski e Zdeněk Tůma. I portacolori di Orlen Team e Barth Racing Team compiono l'impresa di chiudere rispettivamente al primo e secondo posto, divisi da 48", con Rafał Sonik a transitare terzo a 3'42" avendo in scia Manuel Andújar (7240 Team).

Un risultato che in termini di classifica generale influisce comunque poco, dato che alle spalle del duo Casale-Vitse c'è sempre Sonik con oltre 3h di ritardo, mentre Andújar e Wiśniewski mantengono la Top5 con l'argentino e il polacco sempre ampiamente davanti a Sébastien Souday (Team All Tracks) ed Italo Pedemonte.

Nessuna novità nemmeno alle loro spalle nelle restanti posizioni di Top10, dato che Nelson Augusto Sanabria Galeano (M.E.D. Racing Team) resta ottavo con un bel margine sul leader della Classe Rookie, Toni Vingut (Visit Sant'Antoni Ibiza), e Martín Sarquiz sempre decimo.

Completano la graduatoria assoluta Tůma, Carlos Alejandro Verza e Arkadiusz Lindner (91 Team). Il rientrante Giovanni Enrico oggi ottiene il sesto crono, ma ricordiamo che il cileno è "trasparente" e in gara grazie al regolamento Dakar Experience dopo il precedente ritiro.

1

250

IGNACIO CASALE

CASALE RACING

44h 41' 33''

 

 

2

265

SIMON VITSE

# JE PEUX 2020-BBR MERCIER RACING

44h 57' 51''

+ 00h 16' 18''

00h 04' 00''

3

251

RAFAL SONIK

SONIK TEAM

45h 32' 49''

+ 00h 51' 16''

00h 04' 00''

4

255

MANUEL ANDUJAR

7240 TEAM

47h 52' 09''

+ 03h 10' 36''

00h 22' 00''

5

257

KAMIL WISNIEWSKI

ORLEN TEAM

48h 42' 28''

+ 04h 00' 55''

00h 40' 00''

6

262

SEBASTIEN SOUDAY

TEAM ALL TRACKS

49h 56' 44''

+ 05h 15' 11''

 

7

268

ITALO PEDEMONTE

ENRICO RACING TEAM

50h 57' 38''

+ 06h 16' 05''

00h 21' 00''

8

254

NELSON AUGUSTO SANABRIA GALEANO

M.E.D. RACING TEAM

52h 44' 56''

+ 08h 03' 23''

 

9

274

TONI VINGUT

VISIT SANT ANTONI - IBIZA

55h 44' 03''

+ 11h 02' 30''

00h 04' 00''

10

261

MARTIN SARQUIZ

MARTIN SARQUIZ TEAM

59h 04' 34''

+ 14h 23' 01''

00h 02' 30''

11

263

ZDENEK TUMA

BARTH RACING TEAM

59h 36' 24''

+ 14h 54' 51''

04h 15' 00''

12

260

CARLOS ALEJANDRO VERZA

VERZA RALLY TEAM

65h 15' 59''

+ 20h 34' 26''

 

13

277

ARKADIUSZ LINDNER

LINDNER 91 TEAM

77h 23' 08''

+ 32h 41' 35''

15h 50' 00''

Potrebbe interessarti anche...