Dal Chievo al.. Chievo: esordio stagionale per Avelar

Inglese rimpiazza Meggiorini nell'attacco del Chievo, dove compare il giovanissimo Depaoli. 4-2-3-1 per il Torino, dove torna dopo un anno Avelar.

441 giorni dopo. Dal Chievo al... Chievo. Danilo Avelar è finalmente pronto per riprendersi la corsia sinistra dopo aver respirato l'aria del campo, ma solo dalla panchina, contro il Crotone. Mihajlovic ha deciso di puntare a sorpresa su di lui oggi.

Per il brasiliano sarà, di fatto, l'esordio stagionale con il Torino dopo appena 4 apparizioni in panchina con la prima squadra (Sassuolo, Roma, Fiorentina e, appunto, Crotone) e tre gare disputate con la Primavera di Coppitelli.

E pensare che ai tempi di Cagliari aveva dimostrato di essere un prospetto di sicuro avvenire. Tanto da convincere il Torino a puntare su di lui, mettendo sul piatto anche il cartellino del giovane Barreca. Proprio il giocatore a cui oggi soffierà il posto.

Una gara, quella di oggi, per ripartire da dove aveva finito. Due terribili infortuni al ginocchio lo hanno bloccato praticamente per una stagione in mezzo, ma in questo finale di stagione c'è spazio anche per la sua rivincita. D'altra parte c'è una dirigenza, quella del Torino, da convincere di poter dare ancora tanto. A partire dalla sfida di oggi.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità