Dalla Premier League alla Scottish Premier League: il Celtic Glasgow su Borini

Fabio Borini sarà un nuovo giocatore del Milan. Battuta la concorrenza della Lazio, l'attaccante sosterrà le visite mediche nella giornata di giovedì.

Non è stata per niente esaltante fino a questo momento, ma non lo è stata nemmeno quella della sua squadra, il Sunderland, la stagione dell'attaccante italiano ex Roma Fabio Borini, sceso in campo per 17 volte in Premier League (una sola realizzazione).

Per questo motivo, con il club destinato alla retrocessione in Championship, nonostante un contratto fino al giugno del 2019, a fine anno Fabio (o anche gli stessi Black Cats) potrebbe decidere di cambiare aria, lasciando la Premier.

Secondo quanto riportato da Sky Sport sulle sue tracce c'è il Celtic di Brendan Rodgers, che lo ha già allenato ai tempi del Chelsea, del Liverpool e dello Swansea. Ad insistere per il suo arrivo è anche il direttore sportivo del club biancoverde Lee Congerton.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità