Dalla Serie B all'Indonesia, l'ex Juventus Sissoko firma col Mitra Kukar

E' ufficiale, il Mitra Kukar, club della prima serie indonesiana, ha ingaggiato l'ex centrocampista di Liverpool e Juventus Mohamed Sissoko.

Dopo la toccata e fuga alla Ternana, il centrocampista maliano Mohamed Sissoko ha trovato una nuova squadra... dall'altra parte del mondo. E' volato in Indonesia, infatti, l'ex Liverpool e Juventus, e ha firmato un contratto col Mitra Kukar, club che milita nella Liga 1, massimo campionato indonesiano.

"Abbiamo ingaggiato Sissoko per questa stagione - ha spiegato Suwanto, team manager del Mitra Kukar a Goal - Al termine della stagione valuteremo il da farsi". Suwanto non ha, però, voluto rivelare i termini economici dell'operazione.

Il 32enne maliano, cresciuto calcisticamente nell'Auxerre, ha iniziato la sua carriera da professionista al Valencia, nella Liga spagnola, per poi passare alla Premier League col Liverpool e quindi alla Serie A con la Juventus, quindi un ritorno in Francia, col PSG in Ligue 1, per poi fare una nuova capatina in Italia con la Fiorentina e in Spagna col Levante.

Nel 2015 Sissoko ha scelto l'Oriente ed è andato a giocare in Cina con lo Shanghai Shenua prima e in India col Pune City poi. Rimasto senza contratto, lo scorso febbraio ha accettato l'ingaggio della Ternana in Serie B, ma dopo meno di un mese e una sola presenza da subentrato il suo contratto è stato rescisso. "Sissoko ha mostrato intolleranza nei confronti delle scelte tecniche, assumendo un comportamento non consono ad un professionista" aveva spiegato il direttore sportivo della Ternana Danilo Pagni.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità