Dalla Spagna sicuri: Cristiano Ronaldo può lasciare la Juventus. Le mosse dei bianconeri

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

La Juventus riflette sul futuro di Cristiano Ronaldo. Lo stesso calciatore riflette sul proprio futuro in bianconero. "Cristiano è il miglior giocatore del mondo e non lo lasceremo andare", ha detto Fabio Paratici ma la verità potrebbe non essere questa.

Stando a quanto riferito da As infatti, la Juventus e il giocatore stanno riflettendo sul proprio futuro insieme. L'intenzione della Vecchia Signora è quella di svecchiarsi e di tagliare il monte ingaggi ma non manderà mai via, di sua sponte, il portoghese.

Cristiano Ronaldo | Soccrates Images/Getty Images
Cristiano Ronaldo | Soccrates Images/Getty Images

La decisione finale, di fatto, spetterà a Cristiano Ronaldo. Il club attende con calma ciò che porterà il mercato, ma se Cristiano comunica la sua intenzione di partire presentando un'offerta specifica, che tenga conto del bilancio bianconero (il giocatore è ancora a bilancio a 29 milioni, dunque serviranno più o meno 30 milioni, come minimo, per il suo addio) allora la Juve sarà disponibile a lasciarlo partire senza problemi. Al momento dunque tutto è in evoluzione. La presenza di CR7 nella rosa juventina anche nella prossima stagione, nonostante un altro anno di contratto, non è ancora certa.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.