Dall'Inghilterra: Inter, il Chelsea non molla Casadei e prepara un nuovo affondo

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il Chelsea ha soffiato al Milan il baby talento Chukwuemeka trovando l'accordo con l'Aston Villa per 20 milioni di sterline (al cambio circa 24 milioni di euro), ma non si ferma qui e continua a progettare una rivoluzione green a centrocampo. Una rivoluzione che passa anche dalla Serie A, perché Cesare Casadei resta un obiettivo sensibile dei Blues. Lo assicura la stampa britannica, in particolare il quotidiano Evening Standard sottolinea come il club londinese stia studiando il doppio colpo in mediana, una mossa in prospettiva per preparare la successione di Jorginho e Kanté.

LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME DI CALCIOMERCATO

VIDEO - Chi è Memphis Depay?

LUNGO CORTEGGIAMENTO - Il classe 2003 dell'Inter in questo senso è un profilo che il Chelsea sta valutando da diverso tempo, grazie soprattutto - si legge - alle relazioni dello scout Neil Bath. I nerazzurri non hanno intenzione di privarsi a cuor leggero di Casadei, sicuramente superiore agli 8 milioni di euro messi sul piatto nel primo approccio e comunque per una cifra non inferiore a quella che ha portato Chukwuemeka a Londra, ma le resistenze di Marotta non preoccupano i Blues che vogliono continuare nel loro progetto di ringiovanimento, che ha già portato agli acquisti di Eddie Beach, Gabriel Slonina e Omari Hutchinson. Per Casadei c'è concorrenza, anche in Italia il giocatore è seguito da Sassuolo e Sampdoria, ma a cifre ben inferiori rispetto a quelle su cui può agire il Chelsea.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli