Dall'Uruguay novità su Matias Vina alla Roma: è fatta, i dettagli dell'affare

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La Roma sta per accogliere il sostituto di Leonardo Spinazzola per la prossima stagione. Sarà Matias Vina a raccogliere l'eredità in giallorosso dell'esterno, infortunatosi durante i quarti di finale di Euro 2020 tra Belgio e Italia. Secondo quanto riferito da Gonzalo Ronchi, giornalista di Sport 890, il club capitolino ha convinto il Palmeiras a cedere il cartellino del classe '97 sulla base di 11 milioni di euro più 2,5 milioni di bonus. Il 40% dell'incasso (4,4 milioni di euro) andrà poi girato al Nacional Montevideo, ex club di Vina.

Matias Vina | EVARISTO SA/Getty Images
Matias Vina | EVARISTO SA/Getty Images

La fumata bianca è attesa già nelle prossime ore. Una volta definiti i dettagli del trasferimento, Vina raggiungerà Villa Stuart per le visite mediche di rito e firmerà il nuovo contratto con la Roma, che in pochi giorni ha regalato un rinforzo di prestigioso al tecnico portoghese José Mourinho. Non solo per il presente, ma anche in ottica futura vista la ancora giovane età del laterale mancino. Sfuma così l'ipotesi di vedere Alex Telles in maglia giallorossa: il brasiliano di proprietà del Manchester United era considerato il piano B.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo e della Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli