Dalot può tornare ma per la fascia destra del Milan c'è un nome nuovo: il retroscena con Massara

·1 minuto per la lettura

Il Milan è a lavoro per blindare le corsie laterali. Per la fascia sinistra i rossoneri hanno messo nel mirino Giuseppe Pezzella, laterale classe '97 del Parma, mentre per la fascia destra, dopo il rinnovo di Davide Calabria, si lavora su diverse piste.

Frederic Massara e Paolo Maldini, dopo aver blindato Calabria, possono lavorare con maggiore serenità al nome del nuovo laterale destro da affiancare a Davide. E' tornato Conti ma è destinato a un nuovo addio.

Serge Aurier | James Williamson - AMA/Getty Images
Serge Aurier | James Williamson - AMA/Getty Images

Secondo calciomercato.com, in questo momento ci sarebbero tre nomi in lizza per la fascia destra. Tre nomi, tre profili diversi: il ritorno di Diogo Dalot rimane una delle priorità. Il portoghese resta il nome in cima alla lista. La prima offerta relativa a un prestito con diritto di riscatto è stata declinata dal Manchester United che continua a pretendere l’inserimento dell’obbligo a cifre importanti, un po' come fatto dal Chelsea con Tomori. Attenzione alla candidatura di Alvaro Odriozola. Il Real Madrid avrebbe dato l'assenso al prestito con diritto di riscatto. Il terzo nome è quello di Serge Aurier, un nome che Massara conosce molto bene: il giocatore lascerà il Tottenham, il dirigente rossonero era stato vicino al suo acquisto già l'anno scorso.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli