Daniele De Rossi prolunga con il Boca fino al 2021

Adx

Roma, 18 nov. (askanews) - Daniele De Rossi ha prolungato il suo contratto con il Boca Juniors fino al 2021. Lo scrive il giornale sportivo argentino 'Olé', rivelando come il 36enne centrocampista romano abbia deciso quindi di restare in Argentina nonostante gli alti e bassi di questa prima parte di stagione legati agli infortuni. L'ex capitano giallorosso non gioca da oltre due mesi ma il suo ritorno in campo dovrebbe avvenire a breve. De Rossi nel caso una nuova presidenza del Boca decidesse di stracciare l'accordo non si opporrebbe. De Rossi, scrive sempre "Olè" e fonti del Boca lo confermano, è già diventato un leader dello spogliatoio, una guida per i ragazzi e un simbolo per i tifosi. In queste settimane lo staff del Boca ha preparato un piano per rimetterlo in forma, considerando che non gioca dal primo settembre, e il rientro sembra prossimo. La decisione di restare al Boca De Rossi, è stata presa di comune accordo con sua moglie Sarah, che ha temporaneamente messo in stand by la carriera di attrice per seguirlo con i figli in questa avventura. La famiglia De Rossi, scrive l'edizione onoline della Gazzetta dello sport, vive a Palermo, quartiere di Buenos Aires, i bambini di cinque e tre anni (Olivia e Noah) sono perfettamente integrati e anche se la lontananza si fa sentire - De Rossi ha anche un'altra figlia, Gaia, di 14 anni, che vive a Roma

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...