Davide Silvestri colpito da un attacco di panico al Gf Vip

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Davide Silvestri
Davide Silvestri

Dallo scorso lunedì 13 settembre è partita la sesta edizione del Grande Fratello Vip. Alla guida, ormai da tre anni, saldo è rimasto Alfonso Signorini. Mai come questo anno, il gruppo dei celebri concorrenti che anima le mura della casa più spiata d’Italia è assai vario e numeroso. Dopo il primo blocco di ingressi, venerdì 17 settembre, è andata in onda la seconda puntata di un’edizione che si preannuncia di lunghissima durata. Tra gli otto nuovi concorrenti ha fatto il suo ingresso nel loft di Cinecittà, anche Davide Silvestri.

L’ingresso di Davide Silvestri nella casa del Gf Vip

Il giovane è conosciuto al grande pubblico per aver recitato per più stagioni nella celebre fiction di Canale 5, Vivere. Proprio nella casa ha incontrato Alex Belli, suo collega e “nemico” sul set, in quanto Alex era protagonista di “Centovetrine”, altra soap della rete. Davide, che è anche il cugino del famoso cantante dei Modà, Kekko Silvestri, ha preso parte alla prima storica edizione dei record dell’Isola dei Famosi, guidata allora da Simona Ventura.

Perché Davide Silvestri entra nella casa?

Dopo più di quindici anni, c’è da dire che si erano perse un po’ le tracce di lui, Davide è pronto a rimettersi in gioco proprio nella casa più famosa d’Italia, quella del Grande Fratello Vip. La prima notte nella casa non è andata come lui però sperava. Visto che, mai come quest anno, in contemporanea a vivere sotto lo stesso tetto sono ben ventiquattro concorrenti, Davide, insieme ad altri ragazzi ha ben pensato di passare la notte nella stiva della casa, la location meno abbiente di tutto il loft di Cinecittà. La mancanza d’aria, gli spazi stretti, il fatto di dover passare chissà quanti giorni all’interno delle stesse mura, avrà scatenato qualche reazione psicologica in Davide.

L’attacco di panico di Davide Silvestri

Appena sveglio, infatti, una volta andato in cucina, ha avuto di raccontare meglio agli altri concorrenti cosa fosse successo.Scambiando quattro chiacchiere con Carmen Russo e con la bellissima Jo Squillo, entrata anche lei nella serata del venerdì, Daniele ha raccontato di aver capito, solamente una volta entrato, di ritrovarsi al chiuso, senza possibilità di uscita, se non quando sarè eliminato dal televoto del pubblico. La claustrofobia ha preso il sopravvento provocandogli un duro attacco di panico durante la notte: gola stretta e respiro bloccato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli