Defrel può salutare il Sassuolo: c'è l'ipotesi SPAL

Goal.com
Si sono verificate le condizioni per l'obbligo di riscatto di Defrel nei confronti del Sassuolo: alla Roma 9 milioni più uno di bonus.
Si sono verificate le condizioni per l'obbligo di riscatto di Defrel nei confronti del Sassuolo: alla Roma 9 milioni più uno di bonus.

Un goal (inutile) all'Atalanta prima del buio più totale: è da novembre che Gregoire Defrel non gioca una partita con il Sassuolo, stoppato da un problema alla caviglia che gli ha fatto terminare in anticipo il 2019.

Più ombre che luci nella sua seconda esperienza in Emilia: arrivato in prestito con obbligo di riscatto dalla Roma, l'attaccante francese non è riuscito a imporsi con continuità nell'undici titolare di Roberto De Zerbi, dividendosi tra campo, panchina e tribuna.

Potrebbe già essere giunta al termine l'avventura neroverde: come riportato da 'Sky Sport', la SPAL vorrebbe puntare su Defrel per cercare di abbandonare al più presto l'ultimo posto solitario in classifica.

Quello ferrarese è anche l'attacco meno prolifico di tutta la Serie A: appena dodici le reti messe a segno, di cui la metà dal solo Andrea Petagna. Troppo poco per poter ambire alla salvezza.

La sensazione è che il Sassuolo possa accettare l'idea di liberare Defrel con la giusta offerta economica. La trattativa può decollare a breve.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...