Del Neri contro il Genoa in Tribunale: chiede i 230 mila euro del premio salvezza

Del Neri chiede al Genoa il riconoscimento del premio salvezza di 230 mila euro della stagione 2012/13, quando però venne esonerato prima della fine.

Luigi Del Neri sfida il Genoa, sia sul campo che fuori. L'allenatore dell'Udinese, sulla panchina rossoblù nella stagione 2012/2013, ha chiesto alla dirigenza del Grifone il riconoscimento del premio salvezza da 230 mila euro.

Secondo quanto riferisce 'Il Secolo XIX', Del Neri batte cassa al Genoa: in quel campionato subentrò a De Canio alla nona giornata, collezionando 8 punti in 13 partite prima dell'esonero a fine stagione in favore di Ballardini, che conquistò poi la salvezza.


L'attuale allenatore dell'Udinese sostiene che quel premio gli compete, mentre il club rossoblù ribadisce che il contratto stabiliva il pagamento solamente in caso di conclusione del campionato. Il giudice del Tribunale di Genova ha ascoltato le due parti, rinviando il procedimento alla 'discussione'. Del Neri aveva già incassato 1,6 milioni dopo l'esonero, sicuramente giorni tesi in vista della sfida che domenica vedrà di fronte proprio Udinese e Genoa.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità