Dal Pino risponde a Marotta: "Volevamo rinviare a lunedì, l'Inter si è opposta"

Goal.com
Il presidente della Lega alla 'Gazzetta dello Sport' risponde a Marotta: "Si prenda le sue responsabilità, noi volemo farli giocare di lunedì".
Il presidente della Lega alla 'Gazzetta dello Sport' risponde a Marotta: "Si prenda le sue responsabilità, noi volemo farli giocare di lunedì".

Dopo le dichiarazioni di stamattina dell'amministratore delegato dell'Inter, Giuseppe Marotta, a distanza di qualche ora arriva la secca risposta del presidente della Lega, Paolo dal Pino, sempre alla 'Gazzetta dello Sport'.

Il suo intervento comincia con una dura risposta proprio a Giuseppe Marotta.

"Venerdì l'a.d. De Siervo e io abbiamo proposto all'Inter di spostare la gara contro la Juventus al lunedì sera per disputarla a porte aperte. L'Inter si è rifiutata categoricamente di scendere in campo, si assuma le sue responsabilità e non parli di sportività e campionato falsato. Marotta rappresenta le esigenze dell'Inter, io tutelo gli interessi generali di tutta la Serie A".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Dal Pino ammette che la decisione è stata sua, come detto da Marotta, ma spiega anche che tutti i club sono stati avvisati e sentiti.

"La decisione è mia per statuto, ma i club coinvolti sono stati sentiti telefonicamente, per cui sappiamo bene le posizioni di ognuno, difficilmente conciliabili. Noi agiamo con senso di responsabilità per tutelare i tifosi e il diritto di tutti ad assistere alle partite, compresa l'esigenza dei broadcaster di trasmettere immagini di stadi pieni e festosi. L'invito che faccio a tutti è di ragionare come Serie A, non individualmente".

Infine, sulle date di questi recuperi di questo weekend.

"Se i recuperi si potranno anticipare rispetto al 13 maggio? Certo, questa era la sola data formale libera per tutte e dieci le squadre coinvolte dovute agli impegni nelle competizioni nazionali e internazionali. A partire da domani l'a.d. De Siervo si confronterà con le squadre coinvolte per accelerare insieme i tempi di recupero".

Potrebbe interessarti anche...