Derby di Bologna per pochi, Gianni Petrucci deluso

·1 minuto per la lettura

"E’ una triste realtà che faccio fatica a comprendere, non posso dire si tratti di un errore perché non conosco nei dettagli i termini della questione, ma capisco che sia difficile da spiegare ai tifosi": il derby di Bologna non sarà trasmesso in chiaro e il presidente della Fip, Gianni Petrucci, esprime le sue perplessità in un’intervista concessa al Resto del Carlino. "Chi fa il tifo ragiona con i sentimenti ed è possibile che si scoraggi ma, purtroppo, non ci sono alternative. Lo spettacolo televisivo non è la stessa cosa perché non trasmette le stesse emozioni e, infatti, stanno prendendo piede altri programmi rispetto a quelli sportivi perché vedere un incontro senza pubblico non è la stessa cosa che seguirlo con i tifosi che fanno sentire il loro calore" aggiunge Petrucci.