Derby di calciomercato per Lyanco: il Torino sfida la Juventus

Il Torino ha ufficializzato l'acquisto del difensore brasiliano Lyanco, in granata dal prossimo 1 luglio: "Sono felice, l'Italia è un sogno".

In campo e sul mercato, il derby della Mole è servito. In attesa della gara di ritorno, in programma il prossimo 7 maggio, Juventus e Torino si danno battaglia anche fuori dal rettangolo verde: l'obiettivo comune è il giovanissimo Lyanco.

Dell'interesse bianconero per il difensore del San Paolo, reduce dal Sudamericano Under 20 disputato con la maglia del Brasile, si sa da tempo. Come vi ha raccontato il nostro Romeo Agresti, nelle scorse settimane è partita da Corso Galileo Ferraris un'offerta da 5 milioni più bonus che i paulisti, però, hanno ritenuto troppo bassa.

E allora, come rivela 'Globoesporte', anche il Torino è entrato in corsa. 6 milioni di euro più 3 di bonus: questa è la proposta partita dal club granata, alla quale il San Paolo dovrà dare una risposta nei prossimi giorni.


"L'interesse del Torino è reale - dice Carlos Augusto de Barros e Silva, il presidente del San Paolo, come riporta lo stesso portale brasiliano - Ancora non abbiamo analizzato la loro proposta. Ma avete visto come ha giocato ieri Lyanco? Ora il prezzo è raddoppiato... (ride). Non sono rumours, l'interesse è reale, ma non c'è ancora nulla di definito".

La gara di ieri, per la cronaca, è quella disputata dal San Paolo contro l'ABC, in Copa do Brasil (1-1). "Lyanco ha fatto un partitone", l'elogio dell'allenatore Rogerio Ceni. Chissà se gli scout di Juventus e Torino hanno fatto tardi per assistere al match in streaming.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità