Derby di Manchester, Yaya Tourè provoca: "Meglio giocare senza arbitro"

Manchester City fuori dalla FA Cup, Toure punta il dito contro l'arbitro con una provocazione: "Il derby col Manchester United? Meglio senza arbitro".

La partita delle semifinali di FA Cup fra Arsenal e Manchester City ha suscitato diverse polemiche relativamente alla direzione di gara dell'arbitro Craig Pawson. Il City, sconfitto per 2-1 ai supplementari, ha protestato veementemente per alcune decisioni arbitrali giudicate a suo sfavore. In particolare un goal annullato ad Aguero nel primo tempo e un presunto rigore sullo stesso attaccante sono stati al centro delle proteste dei Citizens, tanto più che i repley hanno evidenziato quanto fosse regolare l'azione della squadra di Guardiola.

Nel post-partita anche Yaya Toure si è lasciato andare ad aspre critiche nei confronti del direttore di gara... "Credo che gli arbitri debbano smetterla - ha detto il centrocampista del City - Sono davvero deluso, non è la prima volta che accade una cosa del genere. Le immagini televisive hanno dimostrato la nostra ragione".

Toure si lascia poi andare a una provocazione... "Forse giovedì (quando il City affronterà lo United nel derby di Manchester, ndr) sarebbe meglio avessimo un arbitro migliore - ha detto - o magari nessun arbitro; io preferirei questa seconda ipotesi".

Il derby di giovedì sarà un crocevia importante per il City sulla strada per un posto in Champions, coi Citizens attualmente quarti con 64 punti e i Red Devils quinti con 63.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità