Di Francesco rivela la sua ambizione

·1 minuto per la lettura

Il tecnico del Cagliari Eusebio Di Francesco ha commentato la vittoria contro la Samp ai microfoni di Sky: "Serviva dinamismo e solidità, con l’inserimento di Nandez abbiamo avuto delle risposte. In passato sviluppavamo manovre interessanti ma eravamo troppo leggeri negli ultimi metri. Oggi, al di là di essere stati favoriti dalla superiorità numerica, la squadra ha giocato una buona partita. Nandez ha la capacità di adattarsi a diversi ruoli ed è disponibile. L’esterno alto non è il suo ruolo, deve guardare avanti, attaccare gli spazi, deve giocare mezzala". "Non faccio proclami - continua Di Francesco - ma mi piacerebbe arrivare nella parte sinistra della classifica, ma c’è solo un modo per riuscirci. Lavorare e sudare, su entrambe le fasi. Quando ho cambiato sistema di gioco, l’ho fatto proprio per mettere Joao nelle condizioni di rendere al massimo e lavorare nel miglior modo possibile con Simeone. Non so quante squadre ci sono più attrezzate di noi, però sono contento della crescita dei ragazzi".