Di Francisca: "Rinvio Olimpiadi? Potrei rinunciare"

Sportal.it

La campionessa Olimpica Elisa Di Francisca in un'intervista a fanpage.it ha parlato di come sta vivendo la quarantena per l'emergenza Coronavirus: "Sono a Roma con la mia famiglia. Approfitto di questa situazione per passare del tempo in più con mio figlio e con la mia famiglia. Proviamo a fare tante cose che di solito non abbiamo tempo per fare insieme. Sono ferma da 10/15 giorni e non mi sto allenando come dovrei. Sto facendo delle cose sul tappetino per braccia e gambe ma non prendo il fioretto, non faccio lezione e non tiro con i miei compagni di squadra. Siamo in contatto ma non ci diciamo quello che facciamo. So che alcuni preparatori atletici hanno mandato dei programmi da fare in casa che servono sia a livello fisico che a livello mentale, visto che siamo passati da fare ore di allenamento a zero e questo può diventare un problema".

Sul possibile rinvio delle Olimpiadi: "Penso che prenderanno decisioni ponderate. Le Olimpiadi sono un evento talmente grande che non credo possano prendere delle decisioni a scapito degli atleti. In caso di rinvio cambierebbe tanto per me. Volevo fare queste Olimpiadi e poi pensavo ad un altro figlio. Ci sto pensando da tempo e nel caso dovesse arrivare uno spostamento delle Olimpiadi è probabile che sarei costretta a prendere una decisione e a rinunciare".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...