Di Maria: “Sto bene alla Juve, al Rosario a fine carriera”

Getty Images

Angel Di Maria non ci sta e questa volta risponde a tono a chi lo ha accusato di aver manifestato il desiderio di andare lontano dalla Juve.

Nei giorni scorsi, infatti, erano apparse delle dichiarazioni risalenti ad un mese quando in un’intervista rilasciata al Pocho Lavezzi, aveva affermato di voler approdare al Rosario Central squadra in cui ha avuto inizio la sua carriera. In tanti lo avevano accusato di poco tatto visto che la Juve aveva appena perso la gara con il Benfica, supponendo, fra l’altro, che l’idea potesse prendere forma già a gennaio.

Ma tramite il proprio profilo Instagram El Fideo ha fatto chiarezza: “Non sono abituato a dare spiegazioni quando leggo queste bugie, ma è ora di darle…le mie dichiarazioni dove avete letto e sentito che a fine carriera andrò in pensione al Rosario Central sono recenti ma sono dichiarazioni che faccio dal 2007, quando sono approdato in Europa. Ciò non significa che voglio partire oggi, né che partirò a gennaio, per favore smettete di inventare notizie, sono molto felice di essere in un grande club e darò il mio meglio come ho sempre fatto da quando sono qui ed in qualsiasi altra squadra…non credete a tutto quello che leggete, offusca il mio nome e quello del club…fino alla fine”.