Diego Armando Maradona, stop alla cremazione

·1 minuto per la lettura

Non c'è pace per il corpo di Diego Armando Maradona. Il cadavere dell'ex Pibe de Oro non può infatti ancora essere cremato perchè serve per effettuare un test di paternità. Questo è stato deciso da un tribunale in Argentina secondo quanto riportato dal Clarin. La 25enne Magalí Gil nei giorni scorsi ha infatti dichiarato che due anni fa sua mamma le ha rivelato che il suo vero padre potrebbe essere proprio Maradona. Per questo ha chiesto e ottenuto un test del Dna. Secondo l'avvocato di Maradona del Dna esistono già campioni di sangue e quindi non è necessario riesumare il cadavere sepolto intanto in un cimitero privato vicino Buenos Aires, visto che un altro tribunale aveva fermato la cremazione fino a che non fossero state acquisite tutte le prove necessario sulle cause della morte.