Diego Maradona in ospedale fino a lunedì

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 7 nov. (askanews) - Diego Armando Maradona resterà nell'ospedale di Olivos, almeno fino a lunedì prossimo. Ad annunciarlo il medico personale del campione argentino, Leopoldo Luque. "Siamo certi che Diego rimarrà qui fino a lunedì", ha spiegato il dottor Luque ai giornalisti fuori dall'ospedale Olivos, nel nord della capitale argentina Buenos Aires. "Quando un paziente è affetto da sindrome da astinenza, lo trattiamo, non lo lasciamo andare. Diego non era necessariamente d'accordo ma abbiamo insistito, ora lo vediamo migliorare - prosegue Luque -. L'idea ora è che rimanga in ospedale fino a quando non completa il processo, che varia da paziente a paziente". Il campione del mondo a Mexico '86 era stato ricoverato lunedì scorso a La Plata, 60 km a sud di Buenos Aires, a causa di anemia e disidratazione. Gli esami hanno rivelato la presenza di un ematoma subdurale, una sacca di sangue formata sotto il cranio da cui è derivato il trasferimento nella clinica privata Olivos e l'intervento.