Disavventura per Sanchez: fermato per eccesso di velocità

Alexis Sanchez è stato fermato dalla Polizia cilena per eccesso di velocità: viaggiava a 155 km/h su un'autostrada a sud di Santiago.

Sul campo corre, eccome se corre: il problema è che Alexis Sanchez va veloce anche sulle strade, considerata l'ultima disavventura che ha visto come protagonista l'attaccante cileno dell'Arsenal.

Attualmente in Cile per disputare gli incontri di qualificazione al Mondiale con la sua Nazionale, l'ex Udinese è stato fermato dalla Polizia che lo ha pizzicato oltre i limiti di velocità consentiti su un'autostrada a sud di Santiago.

Sanchez viaggiava a ben 155 km all'ora: inevitabile dunque la salata multa che ovviamente non farà fatica a pagare.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità