Djordjevic deluso ma orgoglioso

Sportal.it

Sasha Djordjevic è ovviamente deluso. “Mi dispiace molto per tutti i nostri tifosi e voglio ringraziarli per il loro sostegno. Non è sempre facile giocare con la mente libera ed è normale che ci sia pressione. Però a volte le sconfitte possono servire per crescere” dice.

“Venezia ha avuto più tempo per preparare la partita, ma merita i nostri complimenti – aggiunge il coach della Virtus -. Ci serviva più energia ma sono comunque orgoglioso della reazione dei miei, siamo rientrati in partita. Peccato per il risultato. Teodosic non molla mai, Markovic ha giocato una grande gara, nonostante la botta”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...