Teodosic a mezzo servizio, Djordjevic spiega

Nonostante la pesante sconfitta in Eurocup contro il Basquet Club Andorra, un 79-93 maturato soprattutto nel finale di partita, il coach della Virtus Bologna, Sasha Djordjevic, preferisce non fare drammi: "Complimenti ad Andorra per la vittoria - ha detto a fine match -. E' partita bene, e ha giocato per tutta la partita con energia e aggressività".

A chi gli chiedeva perché Teodosic fosse stato lasciato in panchina dopo l'intervallo, Djordjevic ha risposto: "Teodosic ha giocato un grande primo tempo, è stata mia la decisione di giocare il secondo tempo senza di lui. Volevo avere risposte dagli altri giocatori. Abbiamo giocato bene nel terzo quarto, ma nell’ultimo abbiamo ceduto, perché c’è stata una netta diversità di energia tra le squadre".

"Il basket è un gioco per giocatori intelligenti - ha chiuso poi l'allenatore delle 'V nere' -. E’ stato importante gestire il finale e salvare la differenza canestri, perché in Eurocup ogni punto è importante"

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...