Djordjevic non fa sconti ai suoi giocatori

Sasha Djordjevic non fa sconti ai suoi giocatori dopo il tribolato successo di Trieste. “Avessero vinto loro sarebbe stato meritatissimo - ammette il coach della Virtus Bologna -. Dobbiamo continuare a lavorare per capire che non possiamo affidarci soltanto alle guardie, anche al tiro siamo stati imprecisi e i nostri avversari hanno fatto ottime scelte sulle nostre dormite. E dieci palle perse sono davvero troppe”.

Dopo il bastone, la carota: “Sono orgoglioso del secondo tempo e del supplementare dei miei ragazzi. E Teodosic ha fatto un finale di partita da campione qual è”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...