Djordjevic punzecchia l'Olimpia

"Questa è la partita più importante che possa giocarsi in Italia in questo momento storico dal punto di vita sportivo e societario. Ci attende un impegno molto tosto contro una squadra molto fisica guidata da uno dei migliori allenatori europei in assoluto". Non usa mezzi termini Sasha Djordjevic alla vigilia del big match fra Virtus Bologna e Olimpia Milano, in programma alle 15.30 di domenica.

Intervistato da 'La Gazzetta dello Sport', il coach serbo non ha risparmiato una frecciata ai suoi avversari: "Per tutti Milano è ancora la più forte ma su questo punto io ho altri pensieri che mi tengo per me. I pronostici non sono sempre corretti. Alla Virtus come competitori sentiamo dentro qualcosa di diverso, e mi fermo qui".

"Per noi è un’occasione di ulteriore crescita. Una vittoria davanti al nostro pubblico sarebbe un bel passo avanti verso i nostri obiettivi stagionali" ha aggiunto Djordjevic.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...