Donnarumma è ancora scosso dal faccia a faccia con i tifosi: l'ipotesi addio si fa sempre più concreta?

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Con il passare dei giorni si fa man mano sempre più concreta l'ipotesi addio al Milan per Gigio Donnarumma: il giovane portiere rossonero è in scadenza di contratto a giugno ma le trattative per il rinnovo sono da tempo ferme ad un punto morto e difficilmente si sbloccheranno.

Gianluigi Donnarumma | Soccrates Images/Getty Images
Gianluigi Donnarumma | Soccrates Images/Getty Images

Come riportato dal Corriere della Sera, il faccia a faccia di pochi giorni fa tra il giocatore ed alcuni esponenti della frangia più calda della tifoseria ha reso ancor più complicata la situazione: Donnarumma è rimasto particolarmente colpito dalle minacce ricevute e questo fatto potrebbe spingerlo ancor di più a rifiutare ogni offerta di rinnovo e a lasciare il Milan a parametro-zero a fine stagione.

L'estremo difensore classe '99 a distanza di giorni dal faccia a faccia avuto a Milanello con i tifosi è ancora sotto shock per l'accaduto e la spaccatura con il Milan a questo punto rischia davvero di non rimarginarsi più. Vedremo se e soprattutto come si evolverà la situazione: l'avventura di Donnaurmma con i rossoneri potrebbe essere ormai vicinissima alla conclusione. Se ne riparlerà a bocce ferme a fine campionato.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.