Donnarumma-Juventus: settimane bollenti

La Juventus resta in agguato per Gianluigi Donnarumma. Il portiere del Milan è legato ai rossoneri da un contratto fino al 2021: i dirigenti del club meneghino non vogliono perderlo a parametro zero tra poco più di un anno ma il prolungamento rimane in dubbio dopo il primo no di Mino Raiola all'offerta di rinnovo del Diavolo.

Il Milan nelle prossime settimane è chiamato a uno sforzo economico importante per trattenere l'estremo difensore (almeno 7 milioni di euro netti l'anno): in caso di mancato accordo, i bianconeri sarebbero pronti a scendere in campo a prescindere dal rinnovo di Szczesny. Lo riporta il Corriere dello Sport.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...