Donny van de Beek chiede la cessione allo United. L'Inter ci pensa

Emiliano Angelucci
·1 minuto per la lettura

Donny van de Beek è ormai ai margini della rosa del Manchester United. Come riporta l'edizione odierna del Daily Star, il talento olandese avrebbe chiesto la cessione alla società inglese, dopo una stagione in cui è stato impiegato veramente poco dal primo minuto (solo 11 partite tra tutte le competizioni).

E di spazio a centrocampo ne avrebbe potuto avere, visti i tanti infortuni che ci sono stati e l'assenza prolungata di Paul Pogba. Ma l'allenatore Solskjaer spesso gli ha preferito i vari Fred, McTominay e Matic, relegandolo molte volte in panchina. il giocatore classe 1997 sembra non aver espresso mai il suo potenziale, visto anche il grande investimento economico effettuato dallo United lo scorso settembre per prelevarlo dall'Ajax: 39 milioni di euro più 5 di bonus.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.