Doppio infortunio per Meret: l'obiettivo è Barcellona-Napoli

Goal.com

La stagione del Napoli sta assumendo una direzione positiva dopo un normale periodo di adattamento ai nuovi dettami di mister Gattuso, il cui lavoro è sotto gli occhi di tutti.

Azzurri in corsa per conquistare un posto nella prossima Europa League ma, il mirino attuale, è senza dubbio puntato sulla sfida al Barcellona del 'Camp Nou' del 18 marzo che deciderà la squadra qualificata ai quarti di finale di Champions League dopo l'1-1 del 'San Paolo'.

Incrocio che potrebbe avere tra i suoi protagonisti anche Alex Meret: l'ex Udinese non gioca una partita dallo scorso 3 febbraio, giorno della vittoria al 'Ferraris' contro la Sampdoria.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

A complicare la situazione anche un doppio infortunio reso noto dallo stesso Napoli con questo comunicato.

"Alex Meret oggi ha svolto lavoro differenziato in palestra e terapie. Il portiere presenta i postumi di un trauma contusivo con edema intraspongioso intorno alla cresta iliaca sinistra, oltre a manifestare esiti distrattivi di lieve grado a carico dei muscoli obliqui".

Fortunatamente non dovrebbe trattarsi di problemi particolarmente gravi, tanto che una sua presenza a Barcellona è tutt'altro che da escludere: sempre che Ospina e Gattuso siano d'accordo, ovviamente.

Potrebbe interessarti anche...