Douglas Costa: “Da quando c’è CR7 siamo tutti più magri”

douglas costa
douglas costa

Chiamiamolo ‘Effetto Cristiano Ronaldo’. L’arrivo alla Juventus del fenomeno portoghese è stato semplicemente devastante. Non solo sul campo, dove in un anno e mezzo (circa) con i bianconeri vanta 34 gol in 56 presenze, oltre a svariati assist. Ma anche, e forse soprattutto, fuori. Ebbene si, perchè lo stile di vita da perfetto sportivo del numero sette bianconero ha colpito tutti i suoi compagni di squadra.

La sua ferrea volontà a non tralasciare mai nessun minimo dettaglio sul suo aspetto fisico, per essere sempre al top, sprona i suoi compagni in continuazione. Cristiano Ronaldo è diventato un vero e proprio esempio da seguire. Lo conferma anche Douglas Costa, l’attaccante esterno tornato decisivo dopo un lungo infortunio, durante l’ultima notte di Champions League. Con la vittoria sul campo della Lokomotiv Mosca, infatti, la Juventus si è matematicamente qualificata agli ottavi di finale della competizione europea più importante.

Douglas Costa: più magri con CR7

Il brasiliano ha esaltato Ronado: “Capita di vederlo senza maglietta ed è impressionante. Ci ha dato tanto anche fuori dal campo”. Proprio così: i benefici del portoghese sono tangibili anche nelle abitudini e nei comportamenti da tenere a tavola e in ogni occasione. Con il passare del tempo, Douglas Costa ha modificato le sue abitudini alimentari, adottando uno stile di vita più genuino e consono alla carriera di un giocatore che punta ad essere decisivo in ogni partita e desidera restare ad altissimi livelli per molto tempo. Esattamente come Cristiano Ronaldo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...