Douglas Costa pronto a tornare alla Juve ma con le valigie in mano: fissato il prezzo

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Toccata e fuga alla Juventus per Douglas Costa? Il giocatore brasiliano è stato ceduto in prestito al Bayern Monaco quest'estate. In questo modo la Juve si è liberata dell'ingaggio da 5,5 milioni del giocatore ex Shakhtar ma in estate si riproporrà lo stesso problema perché il calciatore non rientra nei piani del Bayern Monaco.

Douglas Costa | Stuart Franklin/Getty Images
Douglas Costa | Stuart Franklin/Getty Images

Stando alla Gazzetta dello Sport infatti, il club bavarese non sembra intenzionato a trasformare il prestito in un contratto a titolo definitivo. Così Flash sarà 'costretto' a tornare alla Juventus e appare molto improbabile una sua conferma.

Con un contratto che pesa per 11 milioni e quasi altrettanti di cartellino, il giocatore è destinato a tornare da Monaco di Baviera con la valigia aperta perché il suo futuro non è alla Juventus. Il club bianconero ha già pronto il prezzo per la cessione: per evitare una minusvalenza la Juve avrebbe bisogno di venderlo almeno a 10 milioni, una cifra che spaventa molte pretendenti. Si era parlato di un possibile ritorno in Brasile, con il Gremio interessato, ma non a queste cifre. Ma siamo solo agli inizi.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.