Dove si potranno vedere Serie A, coppe europee e campionati esteri in tv il prossimo anno?

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Quanti abbonamenti TV serviranno per vedere la Serie A, le coppe europee e il calcio internazionale nel triennio 2021-2024? Andiamo a fare il punto della situazione nei dettagli.

Diletta Leotta, DAZN | VINCENZO PINTO/Getty Images
Diletta Leotta, DAZN | VINCENZO PINTO/Getty Images

A trasmettere tutta la Serie A a partire dalla prossima stagione e fino a quella 2023/2024 sarà DAZN: l'emittente britannica si è aggiudicata il pacchetto per la trasmissione di 7 partite in esclusiva e di altre 3 in co-esclusiva pagando in tutto 840 milioni di euro. Resta in ballo solamente il pacchetto 2 per i 3 match in co-esclusiva per il quale le offerte dovranno essere presentate non oltre la giornata di domani.

Per quanto concerne la Champions League e le altre 2 coppe continentali la situazione è diversa: Sky ha acquistato i diritti di trasmissione di 121 gare della massima competizione europea mentre le 16 migliori partite del mercoledì si vedranno in esclusiva su Amazon Prime Video. I match di Europa League ed Europa Conference League infine saranno trasmessi in esclusiva sui canali di Sky Sport.

Sky Sport | SOEREN STACHE/Getty Images
Sky Sport | SOEREN STACHE/Getty Images

Per quanto riguarda il calcio internazionale infine, Sky oltre a rinnovare per 3 anni l'acquisizione dei diritti TV di Premier League e Bundesliga ha soffiato la Ligue 1 a DAZN che invece continuerà a trasmettere la Liga.

Riepilogo

  • Serie A: DAZN

  • Champions League: Sky e Amazon

  • Europa e Conference League: Sky

  • Premier League: Sky

  • LaLiga: DAZN

  • Bundesliga: Sky

  • Ligue 1: Sky

Segui 90min su Instagram.