DP World Tour, sette azzurri al Porsche European Open

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 1 giu. (askanews) - In Germania, sul percorso del Green Eagle Golf Courses di Amburgo, dal 2 al 5 giugno si disputerà il Porsche European Open. Saranno sette gli azzurri che parteciperanno al torneo del DP World Tour: Francesco Laporta, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli, Andrea Pavan, Guido Migliozzi (che ha raggiunto la prima Top Ten del 2022 al Dutch Open), Renato Paratore (runner-up del torneo nel 2018) ed Edoardo Molinari (secondo nel 2021). Il piemontese, appena nominato vicecapitano del Team Europe per la Ryder Cup 2023 da Henrik Stenson in una conferenza stampa al Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio (Roma), ad Amburgo troverà proprio lo svedese, oltre che Tommy Fleetwood e Martin Kaymer (ex numero 1 al mondo, a secco di vittorie dal 2014).

Il Porsche European Open rappresenta l'ultima chance per staccare il pass per lo US Open (terzo major del 2022). L'evento, infatti, è uno dei quattro tornei, dopo British Masters, Soudal Open e Dutch Open, che permetteranno ai migliori dieci di una speciale classifica di partecipare al terzo Major del 2022 in programma dal 16 al 19 giugno al The Country Club di Brookline, Massachusetts. Il montepremi in palio è di 1.750.000 euro. Difenderà il titolo l'inglese Marcus Armitage e, tra i past winner, anche i britannici Richard McEvoy e Jordan Smith. Tra i favoriti, presenti anche il francese Victor Perez (reduce dall'exploit al Dutch Open), gli spagnoli Adri Arnaus e Pablo Larrazabal, lo scozzese Ewen Ferguson e il cinese Ashun Wu, oltre che al danese N. Hojgaard, vincitore lo scorso settembre del DS Automibiles 78° Open d'Italia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli