Drogba torna in campo: ufficiale l'approdo al Phoenix Rising

Nuova avventura per Didier Drogba che a 39 anni tornerà in campo con il Phoenix Rising, club di USL (seconda serie statunitense).

Didier Drogba non ha ancora intenzione di ritirarsi e a 39 anni è pronto a tornare in campo con la maglia del Phoenix Rising.

L'attaccante ivoriano ha annunciato tramite il suo profilo Twitter l'approdo al club americano, militante nella United Soccer League (il secondo livello del calcio statunitense, al pari della NASL).

"Sono felice di annunciarvi il mio approdo al Phoenix Rising - scrive Drogba - con l'obiettivo di portare in breve tempo questo club nella MLS".

Drogba giocherà al fianco del messicano Omar Bravo e dell'ex attaccante del Manchester City Shaun Wright-Philips, che ha speso affrontato da avversario in Premier League.

Reduce dall'esperienza in MLS al Montreal Impact, Drogba ha scelto di rimanere nel continente americano per quella che sarà probabilmente la sua ultima avventura da calciatore.

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità