Dubbio Juventus, a Napoli con o senza Mandzukic?

I guai fisici di Mario Mandzukic hanno convinto la Juventus a non rischiarlo per il ritorno di coppa a Napoli. Presente il resto della rosa.

Il ginocchio fa male ma Mario Mandzukic vuole esserci a tutti i costi contro il Napoli. Al San Paolo sarà l'ennesima battaglia e alla Juventus serve lo spirito guerriero del croato.

"Mario ha preso una botta dove aveva l’infiammazione, ma è ok - ha spiegato Allegri nel post gara - . È un giocatore importante e intelligente tatticamente: contro il Napoli si è sacrificato, facendo quasi il terzino".

Le condizioni di Mandzukic verranno monitorate costantemente dallo staff medico della Juventus e soltanto all'ultimo Allegri prenderà una decisione defiinitiva sull'impiego o meno dell'attaccante.

Se Mandzukic darà la sua disponibilità a scendere in campo, difficilmente Allegri rinuncerà a lui. In caso contrario non mancano le alternative, da Alex Sandro a Sturaro.

In casa Juventus non c'è nessun allarmismo sulla condizione fisica della squadra. Per la semifinale di ritorno di Coppa Italia Allegri potrebbe cambiare per intero la linea dei trequartisti, con il ritorno sicuro di Dybala e Cuadrado tra i titolari.

Per quanto riguarda Mandzukic potrebbe risultare decisivo il classico provino prima della partita. Allegri non vuole rischiarlo, ma nemmeno rinunciarvi a priori.

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità