Due nomi in corsa con l'eventuale addio di Dybala alla Juve: le piste

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La speranza di Paulo Dybala, ma anche della Juve e dei suoi tifosi, è quella che il bel gol segnato al Napoli nel recupero giocato lo scorso mercoledì possa essere quello della rinascita dopo quasi un anno di sofferenze. Tra Covid e infortuni, infatti, l'attaccante argentino non è praticamente mai riuscito a dare il suo contributo sia nell'ultima parte di avventura di Maurizio Sarri in bianconero che nella nuova era targata Andrea Pirlo.

Paulo Dybala | Jonathan Moscrop/Getty Images
Paulo Dybala | Jonathan Moscrop/Getty Images

Una situazione resa ancora più complicata da un difficile rinnovo di contratto che ancora non è arrivato, in primis per le richieste economiche di Dybala che ne avrebbero fatto il calciatore più pagato della rosa juventina dopo l'irraggiungibile Cristiano Ronaldo. Ora il futuro bianconero de La Joya appare ancora un'incognita, con Gazzetta.it che ha già ipotizzato due strade per la sua possibile sostituzione.

Moise Kean | John Berry/Getty Images
Moise Kean | John Berry/Getty Images

Una, già battuta, porta a Moise Kean, attaccante in prestito al Paris Saint Germain, di proprietà dell'Everton. L'ex bianconero non ha intenzione di tornare a "Goodison Park" e i Toffees sarebbero ben felici di monetizzare la sua cessione.

Sergio Aguero | Pool/Getty Images
Sergio Aguero | Pool/Getty Images

L'alternativa porta un nome pesante come l'ingaggio che chiederebbe. Si tratta di Sergio Aguero, che ha già ufficializzato la sua separazione dal Manchester City dopo 10 anni di onorato servizio. Sul Kun c'è anche il Barcellona, ma l'ipotesi di giocare insieme a Ronaldo può stuzzicare l'attaccante argentino.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juve e della Serie A.