Due soli ko in campionato: solo il Bayern come il Nizza

Il pari di Tolosa consente a Balotelli e compagni di avere un ruolino migliore del Real Madrid: quello rimediato nel Clasico è il 3° ko dei blancos.

L'1-1 di Tolosa non è certo il miglior risultato possibile, per un Nizza che vede ufficialmente sfumare anche le residue chance di avvicinarsi al primo posto. Però consente ai rossoneri di Mario Balotelli di tenersi stretto un primato mica male: sono loro una delle due squadre europee con meno sconfitte.

La formazione di Favre ha perso soltanto due partite dall'inizio del campionato a oggi: tenendo in considerazione i cinque maggiori tornei europei, praticamente tutte hanno un ruolino di marcia peggiore. Anche big come Barcellona, Juventus e Chelsea.

In testa a questa speciale classifica c'è anche il Bayern Monaco, salvato da Thiago Alcantara contro il Mainz. E fino a ieri in vetta compariva anche il Real Madrid, poi il 2-3 contro il Barcellona nel Clasico ha fatto scivolare i blancos: sono tre le sconfitte in Liga della squadra di Zidane, che dunque non può più condividere il primato con francesi e tedeschi.


Gli unici due ko, Balotelli e compagni li hanno rimediati lontano dall'Allianz Riviera: il 6 novembre dello scorso anno contro il Caen (1-0) e il 4 febbraio contro il Monaco, capace di imporsi con un netto 3-0 al Louis II nello scontro diretto per la vetta della classifica.

Il Nizza, quindi, è ancora una delle formazioni che tra le mura amiche non hanno mai perso: fanno parte dell'elenco altri 6 club, ovvero Hoffenheim, Juventus, PSG, Borussia Dortmund, Bayern Monaco e Tottenham. Mentre lo stesso Real, come detto, ha ceduto al Barcellona. Perdendo due primati nella stessa serata.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità