Duro confronto tra Donnarumma e alcuni ultras del Milan. La richiesta: rinnovo o non giochi con la Juventus

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il rinnovo di contratto resta in stand by, la scadenza si avvicina e Gianluigi Donnarumma entra di diritto nel mirino dei tifosi del Milan. L'ultimo episodio è raccontato dai colleghi di Sky Sport: nelle ore che precedevano la partita contro il Benevento, poi vinta 2-0 dai rossoneri, poco prima di pranzo, all’esterno del centro sportivo di Milanello si è radunata una delegazione di alcuni ultras rossoneri.

Gianluigi Donnarumma | Emilio Andreoli/Getty Images
Gianluigi Donnarumma | Emilio Andreoli/Getty Images

Da quello che risulta all'emittente, questi hanno chiesto un confronto con il portiere che, nonostante avesse rifiutato, "anche per una ragione di ordine pubblico è uscito e ha incontrato questa delegazione di tifosi" si legge nel sito, che aggiunge poi come siano volate parole abbastanza forti e pesanti: addirittura sarebbe stato chiesto a Donnarumma di non scendere in campo contro la Juventus in caso di mancato rinnovo entro il prossimo sabato.

Una richiesta che non potrebbe mai essere accolta né dal giocatore, né dal Milan, in piena lotta per un posto alla prossima Champions League proprio contro i bianconeri. Che tra l'altro, stando alle voci di mercato circolate nelle ultime settimane, sarebbero tra i più interessati all'ingaggio del classe '99 gestito da Mino Raiola.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità.