Dybala al PSG, è l'unica meta gradita all'argentino: affare bloccato

Goal.com
Resta tanta incertezza sul futuro di Dybala, ai margini del progetto di Sarri alla Juventus: l'argentino è disposto a lasciare Torino solo per il PSG.
Resta tanta incertezza sul futuro di Dybala, ai margini del progetto di Sarri alla Juventus: l'argentino è disposto a lasciare Torino solo per il PSG.

Con tre giorni rimasti da qui alla fine del mercato, in casa Juventus resta da risolvere ancora il rebus legato al futuro di Paulo Dybala. Dopo non essere sceso in campo nella prima giornata di campionato contro il Parma, l'argentino questa sera contro il Napoli siederà nuovamente in panchina.


Una situazione che mostra come la Joya sia sempre più ai margini del progetto bianconero, con un suo addio nelle ultime ore di mercato che potrebbe dunque rivelarsi la soluzione più adatta sia per la Juventus che per il giocatore.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Al momento a rendere complicata l'uscita dell'attaccante dal club bianconero è però Dybala stesso. Come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', l'argentino sarebbe disposto a lasciare Torino solamente per un trasferimento a Parigi.

Il Paris Saint-Germain è infatti l'unica destinazione gradita al giocatore, il cui approdo all'ombra della Tour Eiffel ad oggi pare più complicato che mai. Vista la fase di stallo tra Neymar e il Barcellona, tutto è bloccato.

L'agente del giocatore, Jorge Antun, ha deciso comunque di restare in Italia pronto a intervenire nel caso in cui qualcosa dovesse smuoversi. Dopo il rifiuto al Manchester United, la Joya ora attende il PSG.

Potrebbe interessarti anche...