Dybala ancora non al meglio: con il rientro dopo la sosta i mesi di assenza saranno tre

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

Che fine ha fatto Paulo Dybala? È quanto si chiedono i tifosi della Juventus, che ormai da diversi mesi non si godono più le giocate della Joya con la maglia bianconera. L'argentino è ai box per i noti problemi al ginocchio, anche se ad oggi l'argentino risulta clinicamente guarito. Ma il giocatore continua a sentire dolore.

Paulo Dybala | Quality Sport Images/Getty Images
Paulo Dybala | Quality Sport Images/Getty Images

Il tecnico juventino Andrea Pirlo ha ribadito nell'ultima conferenza stampa quale sia la strategia dello staff medico per riavere presto Dybala in condizione: "Si lavorerà più intensamente durante la sosta, speriamo di avere Paulo a disposizione subito dopo la sosta. Ha fatto solo 7 partite su 50 dall’inizio, è stata una grossa assenza".

E se si analizzano i numeri, Dybala non ha preso parte a ben 19 partite in stagione, un record per la rosa di questa annata. Dopo l'infortunio contro il Sassuolo rimediato lo scorso 10 gennaio potrebbe quindi rivedersi a Pasqua nel derby contro il Torino e prima della sfida contro il Napoli del 7 aprile. Se così fosse saranno tre i mesi lontani dal campo.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juve e della Serie A.