Dybala continua a deludere: 4 gare per reagire, poi la decisione finale sul futuro

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Quanto ha pesato l'assenza di Paulo Dybala? Difficile stabilirlo. Il giocatore della Juventus ha praticamente saltato un anno e ora, in questo finale, ha l'occasione per mettersi nuovamente in mostra e anche per dimostrare di meritare le cifre chieste per il rinnovo del contratto.

Dybala ha uno stipendio da 7 milioni e mezzo, ne ha chiesti il doppio per rinnovare. Era stato decisivo l'anno scorso con Sarri ma quest'anno è un vero e proprio fantasma. Chi si aspettava un ritorno in grande stile della Joya è rimasto deluso.

Paulo Dybala contro l'Udinese | Alessandro Sabattini/Getty Images
Paulo Dybala contro l'Udinese | Alessandro Sabattini/Getty Images

Il gol con il Napoli a pochi minuti dal suo ingresso in campo è rimasto sin qui un lampo nel buio. Il fantasista bianconero fatica a trovare giocate e continuità. Le attenuanti non mancano ma le occasioni non sono mancate. E in pratica Paulo le ha sprecate (quasi) tutte. Da lui ci si aspetta sempre qualcosa di più, qualche giocata, qualche assist, qualche gol. Ha ancora 4 partite per aiutare la Juventus a raggiungere i suoi obiettivi. Il tempo stringe. Poi, scrive ilbianconero.com, a stagione finita, sarà il momento delle decisioni con quella trattativa per il rinnovo del contratto ormai in stand-by e che forse ha creato più di qualche problema al giocatore.

Segui 90min su Facebook.