Dybala-Juve, rinnovo più vicino. Ma Paulo vuole ancora una rassicurazione: i dettagli

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Tra domani e domenica Paulo Dybala atterrerà a Torino direttamente da Miami, dove ha trascorso buona parte delle vacanze e inizierà la sua nuova stagione alla Juventus. Paulo ha un contratto in scadenza a giugno del 2022 e le trattative per il rinnovo con i bianconeri sono ripartite.

Stando a quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, Dybala vuole rinnovare e restare, prima però di riprendere la trattativa vuole conoscere il suo ruolo nella Juventus che verrà. L'argentino infatti è arrivato da giovane alla Juve ma ora è un calciatore sicuramente più maturo.

Paulo Dybala | Nicolò Campo/Getty Images
Paulo Dybala | Nicolò Campo/Getty Images

Paulo infatti sta entrando nell’età della maturità e con il Mondiale alle porte non vuole sbagliare e non può più sbagliare. Il club bianconero intende dare grande spazio al giocatore. Massimiliano Allegri stravede per lui. I due hanno condiviso quattro anni insieme alla Juventus. Più del contratto a Dybala in questa fase della carriera interessa il progetto (ma naturalmente va trovata la quadra a livello economico). Paulo ha bisogno di ritrovare continuità e di risentirsi centrale nel progetto tecnico e tattico della Juventus, vuole tornare a essere un punto fermo. Allegri lo considera tale. E il rinnovo così è più vicino.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli