Dybala-Juventus: rinnovo a inizio aprile, ma spunta una clausola pro-Barcellona

Paulo Dybala rinnoverà con la Juventus, ma il 'fantasma' del Barcellona resta vivo. Tutto pronto per il nuovo contratto della 'Joya', anche se l'accordo potrebbe aumentare le speranze dei blaugrana.

La 'Gazzetta dello Sport' fa sapere che l'annuncio ufficiale del 'nero su bianco' è previsto per inizio aprile, più precisamente tra il 5 e l'11: firma fino al 2021, con ingaggio ritoccato a 7,5 milioni di euro più bonus. Tutti i nodi, ormai, sono stati sciolti.

In primis quello relativo ai diritti d'immagine, ultimo scoglio prima di raggiungere l'intesa totale: la Juve aveva proposto a Dybala di cederli al 100% per dar vita ad un progetto di marketing, l'argentino e il suo entourage hanno mostrato perplessità. Alla fine, Madama ne gestirà soltanto una parte e i restanti resteranno in mano al calciatore.

Mundo Deportivo

Accordo trovato e ufficialità dietro l'angolo dunque, ma ad agitare le acque ci si mette il possibile inserimento di una clausola rescissoria. Lo rivela 'Mundo Deportivo', raccontando come la variante sia stata una precisa richiesta dell'attaccante.

Qualora ciò fosse vero, le chances dei catalani di arrivare a Dybala in estate (l'interesse è cosa nota) resterebbero intatte. Nessun indizio sulle cifre, semplicemente uno scenario che non farebbe dormire sonni tranquilli al popolo bianconero.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità