È morta Marion Ramsey, l'agente Hooks di "Scuola di Polizia"

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
(Photo by Bobby Bank/Getty Images)
(Photo by Bobby Bank/Getty Images)

Marion Ramsey, l’attrice che interpretava l’agente Laverne Hooks in "Scuola di Polizia" è morta a 73 anni nella sua casa di Los Angeles. A darne notizia la sua agente, che non ha rivelato la causa della morte.

Per il suo ruolo in “Scuola di Polizia”, la Ramsey viene ancora ricordata a distanza di anni: la fortunata serie tv l’ha vista protagonista dal 1984 al 1989 nei panni di Laverne Hooks, un’ufficiale comica dalla voce stridula. Chiunque ha impressa nella memoria la scena in cui al volante dell’auto canticchia "Com'è bello zigzagare, con la macchina viaggiare".

Prima ancora di recitare sul set della stravagante accademia di poliziotti, l’attrice era apparsa in “Hello, Dolly!” del 1964 e in show televisivi come "Keep On Truckin" sulla ABC, ma anche in “Beverly Hills, 90210” e “MacGyver”.

GUARDA ANCHE: Addio all'attrice Tanya Roberts, indimenticabile Angelo di Charlie e Bond Girl

GUARDA ANCHE: Morto un poliziotto di Capitol Hill. È la quinta vittima