E' morto Giovanni Bertini

Lutto nel mondo del calcio: a causa della Sla diagnosticatagli nel 2016 è morto Giovanni Bertini.

Classe 1951, cresciuto nell'Ostiense, ha collezionato 29 presenze con la Roma, esordendo in serie A a neanche 19 anni in una gara con la Fiorentina, squadra a cui è approdato nel 1975, per volontà di Carlo Mazzone, dopo le esperienze vissute ad Arezzo, Taranto e Ascoli, dove era agli ordini proprio del timoniere romano.

A Catania e Benevento le ultime tappe della sua carriera. Personaggio istrionico, vulcanico, mai banale, Giovanni Bertini ha sempre manifestato la sua straordinaria passione per la Roma, che prontamente ha voluto ricordarlo attraverso i social: " L'ASRoma piange la scomparsa di Giovanni Bertini, difensore che vestì la maglia giallorossa tra il 1969 e il 1974. Ai familiari va il cordoglio da parte del Club".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...